Città Vicine, Articoli, Milena Agus e Luciana Castellina, Guardati dalla mia fame, Nottetempo, 2014

Ultimo aggiornamento Mercoledì 03 Dicembre 2014 21:13 Scritto da Franca Fortunato Mercoledì 03 Dicembre 2014 00:00

RECENSIONE DI FRANCA FORTUNATO PUBBLICATA SU IL QUOTIDIANO DEL SUD IL 03.12.2014

GUARDATI DALLA MIA FAME – IL LIBRO DI LUCIANA CASTELLINA

Guardati dalla mia fame” è il libro scritto a due mani da Luciana Castellina e Milena Agus che racconta una storia vera, l’uccisione delle sorelle Porro ad Andria nel 1946, nel clima infuocato del dopoguerra e della lotta per il lavoro e la terra tra braccianti ed agrari. Il libro si compone di due parti.

Leggi tutto: Città Vicine, Articoli, Milena Agus e Luciana Castellina, Guardati dalla mia fame, Nottetempo, 2014

 

POLITICA DELLE DONNE, Testi. Intervista a Karin Ullrich

Ultimo aggiornamento Venerdì 28 Novembre 2014 22:40 Scritto da Administrator Venerdì 28 Novembre 2014 00:00

INTERVISTA A KARIN ULLRICH

 

Materiali per una storia della danza femminile, della ginnastica e del movimento. La Scuola Carla Strauss – movimento in movimento di Johanna Wollmann

Introduzione

Intervista a  Johanna Wollmann

Intervista a Alessandra Signorini

Sito Scuola Carla Strauss

Intervista a Claudia Mizrahi

 

Io lavoravo all’ospedale di Cantù come capa fisioterapista, e lavoravo anche molto volentieri in quella situazione. Era un impegno di otto ore al giorno. Avevo però una bambina piccola che non volevo lasciare e mio marito aveva preso una casa lontano da Cantù e non volevo viaggiare. Cercavo un lavoro part time, un medico mi aveva aveva parlato della signora Strauss. Io non la conoscevo e lui mi disse “Ci vada è una donna in gamba.” E così mi sono presentata. Sono stata assunta immediatamente, quando ha sentito che venivo da Berlino. Dovevo cominciare la settimana dopo. Io sono fisioterapista Ho vissuto sotto il regime dell’est da dove poi sono scappata, negli anni ’60. Ma all’epoca – erano gli anni ’50 - ho studiato all’ospedale della Charitè, il più famoso ospedale, tuttora, di Berlino. La scuola durava tre anni. E’ una vera scuola dove si imparano veramente i movimenti, provandoli l’uno sull’altro. Solo dopo un anno gli allievi vanno a toccare un paziente. E’ una scuola molto seria che esisteva già da prima della guerra. Sono esperienze che nel nord si facevano già da molto tempo, anche in Svezia. Sono metodi curativi di movimento che cominciano dalla passività del paziente per arrivare a attivarlo. Quello che c’era di interessante era la grande pratica nella cura della scoliosi

Leggi tutto: POLITICA DELLE DONNE, Testi. Intervista a Karin Ullrich

   

POLITICA DELLE DONNE, Testi. Intervista a Claudia Mizrahi

Ultimo aggiornamento Venerdì 28 Novembre 2014 22:40 Scritto da Administrator Giovedì 06 Novembre 2014 00:00

Materiali per una storia della danza femminile, della ginnastica e del movimento. La Scuola Carla Strauss – movimento in movimento di Johanna Wollmann

Intervista a Claudia Mizrahi


vai all'Introduzione

Intervista a  Johanna Wollmann

Intervista a Alessandra Signorini

Intervista a Karin Ullrich

Sito Scuola Carla Strauss

 

D. Quali pensi siano state le radici culturali di Carla Strauss?

 

C. C'è uno spirito tedesco nel legame fra natura, anima, la ricerca del naturale e il 'puro' che ho ritrovato avendo poi lavorato per anni con loro, in modo diverso anche con Johanna. Nonostante il tempo ci sono dei capisaldi che girano intorno a questi dati.

Leggi tutto: POLITICA DELLE DONNE, Testi. Intervista a Claudia Mizrahi

   

Pagina 1 di 9